TORTA PISTOCCHI, UNICA E INIMITABILE


torta-pistocchi-firenze

La famosa Torta Pistocchi si presenta morbida e cremosa con una spolverata di cacao amaro come guarnizione. Un blend di cinque cioccolati fondenti diversi e una goccia di crema di latte per la torta che al gusto sembra un cioccolatino morbido e cremoso.

Descrivere questa delizia in così poche righe ci sembrava riduttivo, e così abbiamo deciso di chiedere qualcosa in più a Claudio Pistocchi, il creatore della famigerata Torta Pistocchi.

torta-pistocchi-claudio-pistocchi

Intervista a Claudio Pistocchi

Ciao Claudio. Insieme a te, oggi, vogliamo scoprire qualcosa in più su una delle torte al cioccolato più famose d’Italia.
Nel 1990 nasce la prima Torta Pistocchi, una torta fondente di cioccolato; ma l’idea come è venuta?

L’esigenza era quella di creare una torta che fosse “di cioccolato” e non “al cioccolato”… ero lo Chef di un famoso locale del centro di Firenze e fu abbastanza facile mettere a punto la versione beta della nostra torta, che divenne Torta Pistocchi solo anni dopo.

Quanto conta la scelta delle materie prime per creare la “torta perfetta”?
La scelta delle materie prime è senza dubbio vitale, migliori sono e migliore sarà il risultato. Ma noi di Torta Pistocchi andiamo oltre e diciamo che oltre ad essere il meglio devono prima e soprattutto piacerci.

torta-pistocchi-materie-prime

Torta Pistocchi è una delle più famose torte in Italia, vincitrice di tanti premi a livello europeo e mondiale. Ma qual’è stato il premio più gradito e quale quello inaspettato?
Il premio più gradito certamente il primo Oro Italiano di diversi anni or sono con la Torta Classica, era il primo riconoscimento importante e non eravamo ancora abituati.
Il più inaspettato i due argenti (Europeo e Mondiale) per la nuovissima torta Uvetta e Rhum Agricolo della Martinica… certamente la torta più intrigante di sempre.

torta-pistocchi-uvetta-e-rhum

Il passato e il futuro

Anni fa si utilizzava solo cioccolato fondente, al latte o bianco; oggi l’offerta per voi “artisti del dolce” si è arricchita.
Quanto influiscono oggi le sfumature aromatiche nelle vostre preparazioni?

Come per il mondo del vino si è passati dal bianco o rosso alla carta dei vini…
Le sfumature aromatiche sono di certo importanti, ma noi di Torta Pistocchi preferiamo lavorare su cioccolati grezzi. Ci piace insaporirli e miscelare i diversi tipi, aggiungendo magari spezie senza mai utilizzare aromi.

Quali sono i vostri obiettivi e le vostre sfide per il futuro?
Nel futuro prossimo c’è un approfondimento del settore drageès che ci ha portato tantissimi premi negli ultimi due anni.
Il solo Drageès al Pistacchio ha ormai 4 Ori Europei ed un tris crescente di medaglie a livello internazionale che è culminato nell’Oro Mondiale dello scorso 2016.

torta-pistocchi-drageès-pistacchio

Impossibile che ora non vi sia venuta la voglia di assaggiarla…..
Scopri tutte le varianti di Torta Pistocchi qui!

Previous #CARBONARADAY: TRA STORIA E GUSTO
This is the most recent story.