BLANC DE BLANCS IL VINO SPUMANTE DELL’OLTREPO’ PAVESE


Blanc de Blancs

Questo articolo è disponibile anche in: Inglese

Il Blanc de Blancs è una bollicina fuoriclasse oltre che icona dell’ Oltrepò Pavese. Un vino spumante prodotto con metodo classico e grande interpretazione dei due più importanti vigneti di Chardonnay della famiglia Colombi.
Questi sono solo alcuni dei motivi per cui vale la pena conoscere meglio questo vino.

CENNI STORICI

Il Blanc de Blancs nasce nell’ultimo comune sulla Vie Emilia proprio al confine tra le provincie di Pavia e Piacenza. Una zona di confine che ha visto nel corso della storia grandi scontri tra le fazioni Piemontesi e del Ducato di Parma e Piacenza.
Proprio a Bosnasco le storiche cantine, che tutt’ora appartengono alla Casa Vitivinicola Tenuta Scarpa Colombi pare fossero appendice di un antico castello che faceva da Dogana tra le due zone.
Questa curiosità forse non interessa ma il clima che si respirava allora può aver lasciato una verve in più ai terreni di Bosnasco dato che di questa verve ne è ricco lo Spumante Metodo Classico Blanc de Blancs!

IL VINO SPUMANTE BLANC DE BLANCS

Torniamo a parlare del protagonista, il Vino.
Il Blanc de Blancs è uno vino spumante prodotto con il metodo classico, che rimane sur-lie per almeno 36 mesi prima della sboccatura.
Il Blanc de Blancs è ottenuto esclusivamente da uve Chardonnay, il nobilissimo vitigno che  è tra i maggiori artefici di bollicine sia in Oltrepò Pavese che nella vicina Franciacorta.
I terreni argillo-calcareo con substrato di arenaria e marna su cui sono adagiate le vigne di Chardonnay della Tenuta, si trovano a 200 mt. s.l.m. ed hanno un’esposizione a nord-ovest.

LA DEGUSTAZIONE

Appena versato il Blanc de Blancs mostra immediatamente un sorprendente e finissimo perlage dal colore giallo oro intenso e brillante.
Le bollicine sono fini, numerose e di ottima persistenza.
Al naso risulta intenso e di grande complessità gustolfattiva.
Così fragrante  da ricordare nettamente la freschezza delle essenze floreali di fiori gialli secchi, fieno e crosta di pane.
Molto elegante la sensazione di frutta acerba oltre le buone sensazioni dal tono agrumato, fresco e leggermente minerale.
Ritroviamo, inoltre, piacevoli note che ricordano la crema pasticcera.
In bocca l’effervescenza è intensa, cremosa e gentile allo stesso tempo, con un’ottima freschezza che accompagna la lunga persistenza.

NOTE CONCLUSIVE DI DEGUSTAZIONE

Assolutamente degna di nota, nonché di elogio, la vibrante sapidità ed espressività di questa bollicina che sempre sa sorprendere.
Non per niente recentemente il Blanc de Blancs metodo classico di Scarpa Colombi ha trionfato sul gradino più alto del podio al concorso Enologico tenutosi nel Regno Unito “ CSWWC2014”.
Ottimo come aperitivo, per la sua struttura questo vino ci potrà accompagnare in tutto il pasto, soprattutto in abbinamento ad un ricco piatto di pesce e crostacei.

Tenuta Scarpa Colombi srl in Bosbasco (Pv)
Appellazione: Vino Spumante di Qualità (Vsq) Brut
Nome del Vino: Blanc de Blancs Brut
Annata: S.A.
Note in Etichetta: Sboccatura 0413
Alcol: 13% Vol.
Punteggio e Valutazione allo stato attuale di evoluzione: range dai 92/100esimi ai 94/100esimi

No Comment

Leave a reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *