NOVA MOSAIC EDITION DI BIRRA GALASSIA


Nome: Nova Mosaic Edition
Produttore: Birra Galassia (prodotta presso BBC srl, Castelcucco, TV)
ABV: 4,5%
Formato: 50 cl
Lotto: L4415*

LA BEER FIRM

Della beer firm Birra Galassia abbiamo già parlato in una precedente recensione. Accanto alla saison IPA Galassia, i tre soci Tommaso Fracassi, Davide Bernardini e Christian Gusso hanno deciso di realizzare una serie di birre one-shot che su una stessa base in stile Summer ale possano mettere in risalto di volta in volta una singola varietà di luppolo e le sue particolarità olfattive e gustative. La primogenita di questo progetto si chiama Nova Mosaic Edition e prende il nome dall’omonimo luppolo statunitense. Recentemente è nata anche la Nova Galaxy Edition, che impiega la famosa varie-tà oceanica. Scopo dichiarato dei ragazzi è realizzare birre di grande bevibilità e anche tutto sommato semplici, in cui la freschezza e le peculiarità dei vari tipi di luppolo possano farla da padrone.
Ma cos’è questo Mosaic® con tanto di simbolo di “marchio registrato” accanto al nome? Trattasi di una varietà di luppolo proprietaria sviluppata dalla società statunitense Hop Breeding Company, inizialmente denominata anche HBC 369 e immessa sul mercato con il raccolto del 2012. Mosaic® è imparentato con le varietà Simcoe® e Nugget, ha un alto contenuto di alfa acidi (11-13% – si tratta delle sostanze che, una volta isomerizzate durante la bollitura del mosto, conferiscono l’amaro alla birra), un basso contenuto di beta acidi (3.2-3.8%) e un 24-26% di cohumulone. Solitamente viene impiegato come luppolo da aroma: tra i descrittori del suo bouquet ci sono il floreale, il fruttato e il tropi-cale. I nasi allenati potrebbero di volta in volta riconoscere il mandarino, i mirtilli, la papaya, il mango, la rosa o… il bubble gum “tutti frutti” e molto altro ancora. Il nome Mosaic® deriva proprio dal vasto assortimento di aromi che es-so è in grado di offrire.

L’ASSAGGIO

Come previsto dai suoi creatori, Nova Mosaic Edition è abbastanza semplice da descrivere. Leggerissima velatura su una birra color giallo dorato, con schiuma candida abbondante, a grana fine e di lunga persistenza. Fluida. L’aroma di luppolo è fragrante, di media intensità, con un bel mandarino fresco e una nota tropicale decisa di ananas e mango. La Summer ale di base non offre un grande contributo durante l’olfazione diretta e si manifesta solamente come un legge-ro sottotono di malto. L’equilibrio gustativo della Nova è spostato verso l’amaro, con il dolce che si percepisce soprat-tutto all’inizio e lascia quasi immediatamente campo al luppolo. Il retrolfatto è caratterizzato di nuovo e principalmen-te dal Mosaic®. Il grande pregio della birra è senza dubbio l’estrema facilità di bevuta, aiutata dal finale secco, dal corpo medio-basso e da una persistenza gustativa e retrolfattiva che tendono a svanire in fretta, non lasciando strasci-chi di amaro e invogliando al sorso successivo. Certamente rinfrescante e beverina, moderatamente amara, tiene fede al proprio nome mettendo in risalto il Mosaic® in tutte le sue sfaccettature.

Previous LA FIERA DEL RISO CELEBRA IL BUON RISO E IL RISOTTO ITALIANO
Next TAGLIATA DI FASSONA PIEMONTESE CON INSALATINA TIEPIDA