A BRINDISI IL “NWF” – NEGROAMARO WINE FESTIVAL


Questo articolo è disponibile anche in: Inglese

E’ in gran fermento la macchina organizzativa del “Negroamaro Wine Festival”, la kermesse enogastronomica che da appuntamento a Brindisi dal 5 al 9 giugno prossimi, nello splendido scenario del centro storico cittadino.
Mancano quindi poche settimane all’evento che è stato presentato ufficialmente ed in anteprima sia nell’ambito della Borsa Internazionale del Turismo (BIT) di Milano, lo scorso febbraio, sia nel corso del Salone internazionale più grande del mondo dedicato ai vini e ai distillati: il Vinitaly di Verona, dal 22 al 24 marzo scorsi.

LE PASSATE EDIZIONI

In occasione del prestigioso concorso enologico internazionale “La selezione del Sindaco” promosso dall’Associazione Nazionale Città del Vino, che nel 2010 scelse Brindisi come cornice per premiare i migliori vini, nasce la prima edizione del Negroamaro Wine Festival.
Circa dieci cantine avevano allestito i loro stands per servire assaggi di vino Negroamaro e sebbene l’iniziativa fosse limitata nelle dimensioni e nell’offerta, fu accolta con entusiasmo dalla cittadinanza e dai turisti facendo registrare un’affluenza di circa 5000 visitatori.
L’edizione del 2011 ha visto questi numeri moltiplicarsi con 60 aziende espositrici e 50.000 visitatori e la manifestazione si è arricchita di eventi collaterali e concerti che hanno reso il NWF un evento unico nel suo genere.
Nel novembre 2012, il giorno di San Martino, il Negroamaro Wine Festival è stato rivisitato in un’anteprima strategica della terza edizione, un fil rouge che ha preparato la platea ad accogliere il nuovo, indimenticabile evento del 2013.
Il tema centrale dell’incontro della Puglia enogastronomica con tutta l’Italia ha rappresentato la grande novità dell’edizione 2014, definendo un nuovo percorso che ha permesso di immergersi nel mondo dell’Italia enogastronomica. Il Negroamaro Wine Festival 2014 ha offerto ai curiosi, agli appassionati, ai turisti e a tutti i pugliesi molteplici opportunità ed occasioni per bere e mangiare la Puglia confrontandosi con l’arte culinaria italiana.

LE SORPRESE DEL 2015

Negroamaro Wine Festival edizione 2015 riserverà molte sorprese al suo pubblico e non solo in campo enogastronomico.
200 stand, 7 wine bar, 4 palchi per i concerti, convegni tematici, incontri e degustazioni.
Si tratta di oltre 20.000 mq di area espositiva nel cuore della città in un percorso scenografico che vede protagonisti, oltre alle eccellenze dell’agroalimentare, la città stessa, i suoi monumenti, i suoi palazzi storici e il suo Lungomare rivestito a nuovo. Il sottofondo musicale sarà parte integrante di questa passeggiata tra i sapori con una selezione di musicisti di fama nazionale e internazionale: dalla fisarmonica al sax, dalla chitarra alla tromba, gli artisti coinvolti proporranno progetti originali e eterogenei accontentando tutti i tipi di palati musicali.
Spazio anche ai birrifici artigianali d’eccellenza per degustare il meglio della produzione del malto. Ed ancora, un concorso di selezione per premiare le migliori produzioni enoiche regionali.

Tutte le informazioni su www.negroamarowinefestival.org

Previous CEREVISIA, APPUNTAMENTO CON I MASTRI BIRRAI DEL TRENTINO
Next LA SAGRA DEI PICI: QUELLO VERO E' FATTO A MANO

No Comment

Leave a reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *