GOLOSITALIA: IL PUNTO DI INCONTRO TRA PASSIONE E PROFESSIONALITA’


Questo articolo è disponibile anche in: Inglese

Tutto pronto per l’evento che offre uno sguardo a 360° sul mondo del food e che si annuncia già di grande successo grazie al format unico che coniuga le ultime novità del professional equipment ai prodotti tipici del Made in Italy . Al via il 27 febbraio prossimo al Centro Fiera del Garda di Montichiari, in provincia di Brescia, per 4 giorni consuntiva una ricca serie di incontri, laboratori, workshop e tante altre iniziative rivolte tanto al pubblico professionale quanto agli appassionati di enogastronomia che possono qui degustare e acquistare prodotti difficilmente reperibili altrove.

L’EDIZIONE 2016

L’edizione 2016 vedrà un’ulteriore crescita rispetto all’anno precedente, non solo nelle dimensioni ma anche nella qualità dell’offerta. 600 espositori (450 l’anno scorso) suddivisi in cinque padiglioni (uno in più rispetto al 2015), di cui due dedicati al professionale. Sei aree tematiche: food, wine, beer, bio-vegan-gluten free, professional technology & restaurant e franchising; 72.000 i visitatori attesi nei quattro giorni di apertura.
A completare la proposta, un ricchissimo calendario eventi: 120 tra corsi di cucina, convegni, seminari e dimostrazioni, rivolti sia all’operatore del settore che vuole aggiornarsi in ambito professionale, sia all’appassionato che intende mettersi alla prova. Tre i concorsi che si svolgeranno durante i quattro giorni di fiera: la seconda edizione di Il più goloso, gara di dolcezze dedicata ai non professionisti; il Trismoka Challenge, una competizione sportiva tra baristi professionisti e studenti del settore alberghiero e della ristorazione e la prima edizione del concorso nazionale La stella della cucina senza glutine indetto dall’Associazione Cuochi Milano e provincia in collaborazione con Associazione Cuochi Bresciani

GOLOSITALIA E LA CUCINA SENZA GLUTINE

La cucina senza glutine sarà protagonista della prossima edizione di Golositalia a supporto di un mercato sempre più in crescita, spinto da una richiesta sempre maggiore da parte non solo di chi ha intolleranze più o meno gravi. Tra i momenti più importanti della manifestazione ci sarà infatti il primo concorso nazionale “La stella della cucina senza glutine” indetto dall’Associazione Cuochi Milano in collaborazione con l’Associazione Cuochi Bresciani. Il regolamento del concorso prevede la partecipazione in tandem di un cuoco professionista con un allievo; ogni coppia lavorerà, con una postazione professionale fronte pubblico, avendo a disposizione 60 minuti di tempo e tenendo presente che la giuria qualificata valuterà mise en place, preparazione, servizio e presentazione.

Per tutte le informazioni sulla Fiera, news e contatti visitate il sito Golositalia.it

Previous ALLA SCOPERTA DELLA GASTRONOMIA UMBRA: NERO NORCIA 2016
Next TRIGLIE, FAVE E PRIMOSALE BIANCO