IL FESTIVAL INTERNAZIONALE DEDICATO ALLA PIZZA


Questo articolo è disponibile anche in: Inglese

Da Napoli a New York, da San Paolo a Tokio oltre quindici giorni di degustazioni, percorsi eno-gastronomici e tanto altro, per soddisfare ogni tipo di palato, anche quello più esigente.
La seconda edizione del Pizzafestival si svolgerà dal 22 giugno al 5 luglio all’interno delle pizzerie affiliate all’AVPN (Associazione Verace Pizza Napoletana) nel mondo ed in alcune delle principali location della città di Napoli, un vero festival della buona pizza napoletana che ci presenta, nei quindici giorni, oltre mille eventi a Napoli e in tutto il Mondo, infatti oltre ad ottime pizze, tanti eventi culturali, musicali e gastronomici per celebrare la grande eccellenza partenopea.
Una grande manifestazione globale per valorizzare la Pizza Napoletana nella città dove è nata e nel luogo dove continua ad avere la sua massima espressione di qualità: la pizzeria. Il grande festival internazionale coinvolgerà tutti i continenti ma valorizzerà il suo “cuore” : Napoli!

LE INIZIATIVE DEL PIZZA FESTIVAL

Aspettando Pizzafestival: un tour promozionale di laboratori educativi e gratuiti sulla pizza, i prodotti della filiera (farina, olio, pomodoro, mozzarella ed altri ingredienti) ed i suoi abbinamenti (vino, birra, bollicine e acqua). In ciascuna location sarà allestita un’area laboratori dove si terranno seminari per un massimo di 20 persone ed una durata di 30 minuti.
Itinerari Turistici “Le Vie della Vera Pizza Napoletana”: gli itinerari vogliono promuovere il turismo nella città di Napoli attraverso la conoscenza della Vera Pizza Napoletana. Guide professioniste accompagneranno, durante il festival, napoletani e turisti in quattro itinerari turistico/gastronomici di 2 ore durante i quali si potranno degustare ottime pizze napoletane.
Convegno sulla digeribilità della pizza e Mostra “Tu vuò fa il Napoletano”: Pizzafestival inizierà con un convegno in cui si parlerà della ricerca sulla digeribilità della “Vera Pizza Napoletana” realizzata dalla Facoltà di Agraria dell’Università Federico II di Napoli. Da sfondo al convegno, la mostra “Tu vuò fa il Napoletano…” con gli scatti del maestro Oliviero Toscani a 70 pizzaioli dell’AVPN.
Show Cooking & Media Contest: chef, pasticcieri, panettieri affiancheranno i maestri pizzaioli dell’AVPN negli Show Cooking dell’Officina del Gusto, incontri rivolti alla stampa e agli operatori di settore, durante i quali si confronteranno sulle tematiche di maggiore attualità del mondo pizza, inoltre una giuria d’eccezione valuterà il “Pizza foodblogger 2015”.
Eventi nelle pizzerie: il Pizzafestival unirà la città di Napoli al resto del mondo in un fitto calendario di eventi eno-gastronomici; le pizzerie AVPN e gli eventi da esse organizzati saranno virtualmente collegati in percorsi enogastronomici denominati La strada della Tradizione • La strada dell’Arte e della Creatività • La strada della Birra • La strada del Vino • La strada delle Bollicine • La strada del Pomodoro • La strada dell’Olio Extra Vergine …. ed altre ancora, dando vita in tal modo a centinaia di eventi in grado di esaltare quella magica alchimia chiamata Vera Pizza Napoletana.
Best AVPN Pizzeria 2015 & Vera Pizza World Cup: ritorna il concorso mondiale per selezionare la migliore pizzerie AVPN 2015. Un concorso diviso in due fasi: si esprimerà prima il web, cercando di superare le oltre 80.000 preferenze dello scorso anno, poi giornalisti, blogger e opinion leader del settore decreteranno, tra le migliori 5 selezionate dal web, la Best Pizzeria 2015 . Poi ci sarà la Vera Pizza World Cup: due squadre di pizzaioli internazionali si sfideranno in una improvvisata partita di calcio in una piazza simbolo di Napoli per contendersi la seconda edizione della World Cup Pizza.
Instagram Pizza Contest: verrà creato il contest fotografico “Vera Pizza” per coinvolgere i numerosi follower della Pizza Napoletana in modo creativo e divertente sfruttando Instagram per la sua semplicità d’uso e la facilità di condivisione. Un tema originale, l’hashtag giusto e tanti premi saranno svelati nei prossimi giorni secondo un countdown che accrescerà la curiosità sul web.

Quindi…tutti a Napoli per … ‘na pizza c’a pummarola ‘ncoppa !

Previous Porto Cervo Food Festival: gli artigiani del gusto
Next VIAGGIO IN TRENTINO ALTO ADIGE: LA PRIMA COLAZIONE

No Comment

Leave a reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *