LA MOSTRA MERCATO CHE VALORIZZA IL RE DEI FORMAGGI VALTELLINESI


Questo articolo è disponibile anche in: Inglese

Torna anche quest’anno, come da ormai 108 anni, la Mostra del Bitto, la più importante manifestazione enogastronomica della Valtellina, mettendo in mostra i prodotti tipici della filiera agroalimentare provinciale, l’artigianato artistico, le tradizioni e il folclore di Valtellina e Valchiavenna. Il re dei formaggi valtellinesi animerà il centro storico della bella Morbegno in un percorso goloso per tutta la famiglia.

IL BITTO

Il Bitto prende il nome dalle Valli del Bitto, nella zona di Morbegno, dove la leggenda vuole sia nato questo formaggio e dove risiedono la maggior parte dei produttori. Il nome del Bitto pare si possa ricondurre alla parola celtica “bitu”, che significa perenne, a dimostrazione della grande capacità di conservabilità di questo formaggio.Il Bitto è prodotto esclusivamente con latte vaccino intero derivato da razze tradizionali nella zona di produzione sopra citata, a cui può essere aggiunto latte caprino in misura non superiore al 10%. Il sapore dei Bitto é dolce, delicato, e diventa più intenso con il procedere della maturazione. L’eventuale aggiunta di latte caprino accentua il caratteristico aroma.

IL PROGRAMMA DELLA MOSTRA

Il turista potrà andare “a spasso” tra le vie del centro storico della bella cittadina di Morbegno alla scoperta di tante altre eccellenze enogastronomiche valtellinesi: una mostra che coinvolge tutta la città che, per l’occasione, diventerà una vera e propria vetrina interattiva e degustativa alla scoperta delle mille forme del Bitto, declinate attraverso la produzione diretta del protagonista della mostra in grandi “caldere” (grandi caldaie di rame a forma di campana rovesciata), momenti di show cooking e street food con assaggi sfiziosi di prodotti “Made in Valtellina”: straccetti di bresaola con crema di Bitto, crepes al Bitto o al Valtellina Casera, fonduta di Bitto e tanto altro.
Sarà inoltre possibile pranzare o cenare “a km 0”, ovvero con prodotti della zone nelle numerose cantine del centro di Morbegno.

LA MANIFESTAZIONE FORMATO FAMIGLIA

Una manifestazione “formato famiglia” grazie ai tanti eventi collaterali: non mancheranno infatti punti di assaggio, laboratori interattivi per adulti e bambini in apposite aule didattiche, percorsi didattici e di educazione alimentare per i più piccini, e così pure convegni, spettacoli e pièce teatrali oltre a degustazioni “Taste & Sound”, in cui musica e sapori si incontreranno per esaltarsi a vicenda.

Previous MERLINO, IL PINOT NERO DOC PIACEVOLE IN OGNI OCCASIONE
Next HOSTARIA, FESTA DELLA VENDEMMIA E DEL VINO DI VERONA

No Comment

Leave a reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *