LA SAGRA DEI PICI: QUELLO VERO E’ FATTO A MANO


Questo articolo è disponibile anche in: Inglese

Chi ama la pasta fatta in casa allora non può perdersi la gustosissima Sagra dei Pici.
La tradizione popolare di questo alimento si manifesta nelle moltissime sagre dedicate, come appunto quella di Celle sul Rigo (nel comune di San Casciano dei Bagni), che si tiene ormai da più di quarant’anni e che quest’anno si svolgerà dal 29 al 31 maggio.
La sagra dei pici di Celle sul Rigo è un appuntamento sacro che si ripete da quasi mezzo secolo ed è “a ragione” considerata in Italia la vera ed unica Sagra di questa pasta fatta unicamente a mano che rappresenta la celebrazione e consacrazione di questo antico e popolare piatto tipico Toscano. Ogni anno, già molte settimane prima si inizia la “creazione” di questa pasta, dal sapore semplice ed intenso ma dalla lavorazione lunga e laboriosa. Tutte le donne del paese impastano ed arrotolano i pici a mano uno per uno.
Ciò che fa la differenza fra le tante sagre che riempiono le domeniche italiane durante la bella stagione è lo spirito agreste che anima la manifestazione in un paese che ha conservato intatta la semplicità di una volta e che ha fatto della fedeltà ai piatti genuini il suo verbo.

I PICI: COSA SONO?

Si tratta di una delle sagre più longeve: nasce infatti nel 1969 a Celle sul Rigo, un paese al confine tra la Toscana, l’Umbria e il Lazio, comunque in provincia di Siena. La sagra è dedicata ovviamente ai pici, un tipo di pasta fatta a mano tipica di tutta la provincia di Siena. Si tratta di un tipo di spaghetto lungo ed irregolare, di origine molto antica, forse etrusca. Essendo realizzato tradizionalmente senza uova, si può definire una tipologia di pasta povera. Solo recentemente si è introdotto un minimo quantitativo di uova nell’impasto, per renderlo più consistente e resistente alla cottura.
Alla Sagra dei Pici potrete gustarli, come da tradizione, al ragù d’ anatra, la “nana”, con le briciole e con un particolare sugo di pomodoro, carote, sedano, cipolla e molto, molto aglio, chiamato appunto “sugo all’ aglione”.

Orario della Sagra dei Pici
Venerdì e Sabato 19-24; Domenica 12-24

Info
Per maggiori informazioni contattare l’Ufficio Turistico San Casciano dei Bagni al numero 0578 58153
oppure il sito www.sagradeipici.it

Previous A BRINDISI IL "NWF" - NEGROAMARO WINE FESTIVAL
Next TASTE OF MILANO: 5 GIORNI PER UN'ESPERIENZA UNICA

No Comment

Leave a reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *