LA TIPICITA’ DELL’ALTO ADIGE NELLA SAGRA DEI CANEDERLI


I canederli sono una pietanza della tradizione sudtirolese tra le più conosciute e amate, uno “gnocco rotondo” che per l’occasione verrà preparato nelle più svariate combinazioni: su una tavolata lunga 400 metri verranno serviti circa 70 specialità di canederli diversi, come canederli al formaggio pressati, con crema di spinaci e formaggio di montagna, canederli con salsa ai finferli, canederli di pere con mousse di mele e molti altri ancora.

LA RICETTA TRADIZIONALE

Non sono famosi come lo strudel ma anche loro hanno conquistato tanti palati e anche di questo tipico piatto altoatesino esistono molte varianti.
I canederli o Knödel sono un primo piatto tipico della cucina trentina e altoatesina. Si tratta di grossi gnocchi composti di un impasto a composizione variabile di pane raffermo.
L’impasto è composto generalmente da cubetti di pane raffermo, latte e uova, (ma esistono varianti che, al posto del pane, prevedono polenta di grano saraceno), solitamente insaporito con aggiunta di speck (o pancetta) oppure formaggio e prezzemolo e farina
Dall’impasto di tutti gli ingredienti vengono modellate delle “palle” di circa 4–6 cm di diametro (il formaggio, nella misura di un cubetto, può essere posto nel cuore del canederlo), che sono poi cotte in acqua salata. Possono essere serviti con il brodo di cottura o anche “asciutti”, con il burro fuso.
Si tratta di un piatto la cui ricetta è molto antica e che, nella cucina contadina, permetteva il riciclo del cibo avanzato.
Tipiche pietanze per accompagnare i canederli in versione “asciutta” sono: spezzatino (gulasch), crauti, verza cruda, cicoria selvatica.

IL PROGRAMMA DELLA SAGRA

La sagra dei canederli, a Vipiteno è uno degli appuntamenti più attesi e costituisce per così dire il coronamento dell’estate Vipitenese. Il programma è fitto e articolato in vari punti del paese: numerosi intrattenimenti musicali allieteranno i commensali in Città Nuova, in Città Vecchia e nella piazza del paese.
Inoltre sia nella mattinata che nel pomeriggio sono in programma incontri, attività ed intrattenimento per i più piccoli: cavalcate sui pony, assistenza con musica e animazione e soprattutto la “Sagra dei Canederli per bambini”.
Il programma completo della manifestazione è visionabile sul sito www.sagradeicanederli-vipiteno.com.

Previous CULATELLO & JAZZ: UNA SERATA TRA GUSTO E MUSICA
Next RICETTA DELLA CHISOLA: LA TIPICA FOCACCIA CON I CICCIOLI

No Comment

Leave a reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *