MASTRO BIRRAIO A PORDENONE: BIRRE ARTIGIANALI E NON SOLO


Questo articolo è disponibile anche in: Inglese

Ottima birra artigianale, eccellenze gastronomiche della migliore tradizione italiana, conferenze, degustazioni e dimostrazioni pratiche sulla produzione birraia: è questo, a grandi linee, il programma che vedrà Pordenone protagonista per ben due weekend consecutivi, dal 23 al 25 ottobre e dal 30 ottobre al 1° novembre.

LA KERMESSE

La kermesse, che si terrà nei locali della Fiera di Pordenone, vedrà partecipare 20 birrifici artigianali oltre che distributori italiani e stranieri; saranno, quindi, centinaia le birre disponibili in degustazione, presentate direttamente dai loro produttori, che ne racconteranno storia e composizione.
Non mancheranno, poi, gli stand di gastronomia che presenteranno le migliori specialità italiane: cannoli siciliani preparati sul momento, fiorentina di chianina alla brace, piatti della cucina friulana, panini con la vera porchetta di Ariccia, focaccia pugliese, caffetteria e pasticceria napoletana, focaccia genovese, arancini siciliani, panini con hamburger di chianina, tramezzini giganti veneziani, frozen jogurt, arrosticini abruzzesi, bruschette a metro.

CURIOSITA’ E INTRATTENIMENTO

Tante le novità e le curiosità di questa edizione a Pordenone. Innanzitutto bicchiere in regalo personalizzato per i primi 1000 visitatori di ogni venerdì che riceveranno in omaggio all’ingresso della Fiera il bicchiere commemorativo in vetro della manifestazione da conservare e collezionare.
Inoltre ogni sera a “Mastro Birraio” si accende il palco al centro del padiglione con spettacoli con musicisti ed artisti di strada a sorpresa. E infine chi in Fiera desidera assaporare la birra nel vetro potrà ritirare in cauzione il bicchiere delle Fiere Mastro Birraio per poi scegliere se renderlo o tenerlo.

WEEKEND N° 1 E WEEKEND N°2

Ogni weekend questa fiera vi sorprenderà con laboratori originali e incontri interessanti.
Nel weekend dal 23 al 25 ottobre è previsto il laboratorio “Dal campo al bicchiere”, ovvero gli abbinamenti ideali tra birre e salumi; a seguire un incontro che fornirà tutte le delucidazioni a chi la birra vorrà produrla a casa propria.
Nel weekend successivo, dal 30 ottobre al 1° novembre, la storia della birra raccontata attraverso le parole e la conoscenza di uno dei suoi massimi conoscitori, Lorenzo Dabove “Kuaska”, il profeta della birra.
Infine un momento di incontro, o meglio una spiegazione pratica, per muoversi all’interno del mondo della birra artigianale.

Tutte le informazioni sull’evento qui www.fierabirrapordenone.it

Previous 900 NEUVSENT, IL FRUTTO DELLE VIGNE PIU' LONGEVE DELL'AZIENDA
Next L’ANATRA BRILLA. TRADIZIONE ITALIANA, GUSTO E ORIGINALITA'

No Comment

Leave a reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *