WINE&SIENA EVENT: ECCELLENZE VITIVINICOLE TOSCANE E NON SOLO


Questo articolo è disponibile anche in: Inglese

La Rocca Salimbeni di Siena farà da suggestiva cornice alla prima edizione di questo evento , una vetrina dedicata alle produzioni vitivinicole d’eccellenza della Toscana e d’Italia.
Un evento che si presuppone abbia tutte le caratteristiche per essere estremamente affascinante ed altrettanto ambizioso: una due giorni che punterà i riflettori sulla città , patria del vino in termini produttivi ma poco dedita ad iniziative di questo genere.

L’EVENTO: CONTO ALLA ROVESCIA

Nella città con più Docg d’Italia fervono gli ultimi preparativi per un evento di portata nazionale che porterà un folto pubblico di appassionati, esperti e anche di neofiti, incuriositi da questo “mondo” che sempre più sta riscuotendo enormi consensi, soprattutto tra le nuove generazioni.
L’esperienza e la conoscenza degli organizzatori del Wine Festival di Merano sarà fondamentale per cercare di replicare a Siena il successo della versione Altoatesina . Gurmet’s International avrà infatti il compito di selezionare gli oltre cento espositori che animeranno il Wine&Siena Event: dalle migliori etichette toscane alle altre eccellenze del territorio italiano , una degustazione che si svilupperà in un percorso attraverso i diversi spazi della stessa Rocca Salimbeni.
All’esterno invece sarà allestito un apposito spazio adibito ad assaggi di eccellenze del wine e del food.
Filo conduttore sarà il legame tra i territori, imprese e qualità del prodotto grazie all’impegno e allo sforzo collettivo di enti ed associazioni del territorio e grazie alla presenza di grandi imprenditori nel settore vitivinicolo, il tutto correlato da una serie di iniziative di supporto che graviteranno attorno a questa due giorni.

GLI OBIETTIVI

Nel mondo del vino le manifestazioni si susseguono con una frequenza anche eccessiva, ma poche sono degne di nota. Con Wine&Siena Event possiamo sbilanciarci affermando che ci sono tutti i presupposti perché diventi un evento di riferimento a livello regionale e addirittura nazionale, evolvendosi in altri spazi nonché meravigliose location del contesto senese, rappresentando così un’occasione unica per visitare e respirare la storia di un territorio attraverso la sua arte e i suoi prodotti.

Previous MOUSSE AL CIOCCOLATO BIANCO CON SALSA AI CACHI
Next IL CIOCCOLATO PROTAGONISTA ASSOLUTO A FIRENZE