CANNONCINI INTEGRALI DI SCAMORZA CON BROCCOLI E POMODORO


Questo articolo è disponibile anche in: Inglese

INGREDIENTI PER 4 PERSONE
LIVELLO DI DIFFICOLTA’ medio
TEMPO DI PREPARAZIONE : 30 minuti + 30 minuti di lievitazione
TEMPO DI COTTURA pochi minuti

INGREDIENTI

PER I CANNONCINI
• Scamorza affumicata 200g
• Farina intergale 250g
• Acqua 150g
• Lievito di birra 10g
• Olio extra vergine 20
• Sale 5 g
PER LA TARTARE DI BROCCOLI
• Cime di broccolo 1
• Olio extra vergine , sale e pepe q.b
• Salsa di pomodoro q.b.

PROCEDIMENTO

PER I CANNONCINI
Su un’asse di legno , lavorate la farina con l’acqua, l’olio e il lievito, una volta ottenuto un impasto liscio e compatto, aggiungete il sale , in modo da non farlo interagire con il lievito.
Impastate bene e lasciate riposare per circa 30 min.
Nel frattempo tagliate la scamorza a listarelle di circa 4/5 cm.
Una volta lievitato , tirate l’impasto integrale con l’aiuto di un mattarello e ottenete una sfoglia di circa 2/3 mm .
Con l’aiuto di una rotella da cucina ricavate delle listarelle di pasta dove andrete ad avvolgere la scamorza.
Avvolgete 3 liste di scamorza per persona e riponetele in frigorifero coperte con pellicola.
PER LA TARTARE DI BROCCOLI
Mondate le cime dei broccoli e scottatele per pochi minuti in acqua bollente non salata, raffreddate immediatamente in acqua fredda e ghiaccio per preservare il colore , scolatele bene e tritate finemente al coltello, sistemate di sale e pepe .

Friggete i cannoncini in abbondante olio per pochi minuti fino a quando non risulteranno ben dorati, tamponateli con carta assorbente e salateli leggermente.

IL CONSIGLIO DELLO CHEF

Con l’aiuto di un coppa pasta sistemate al centro del piatto il battuto di broccoli leggermente tiepido e schiacciate bene con un cucchiaio , sistemate sopra la tartare i 3 cannoncini integrali, guarnite con 2 strisce di salsa al pomodoro e servite in tavola, buon appetito !!!!

Previous SEMPLICITA', TECNICA E MATERIE PRIME: FRANCESCO FRANGELLA
Next POLLO ALLA DIAVOLA, LA RICETTA DALLE TANTE VARIANTI

No Comment

Leave a reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *