UNA RICETTA PER QUALSIASI STAGIONE:LA CAPRESE DI BUFALA


La caprese è un’insalata usata come antipasto che talvolta può essere servita anche come secondo piatto. Tradizionalmente rientra nei piatti della cucina napoletana ed il nome di questo fresco piatto deriva dall’isola di Capri.
È costituita da pomodoro, della varietà detta fiascone originaria della penisola sorrentina e treccia di fiordilatte, tagliate a fette oppure, molto più raramente, in una sorta di insalata a cubetti, inoltre condita con olio, sale e basilico. A piacere si può aggiungere un pò di origano.

INGREDIENTI PER N. 4 PERSONE
LIVELLO DI DIFFICOLTA’ basso
TEMPO DI PREPARAZIONE 10 minuti

INGREDIENTI

• 4 mozzarelle di bufala da 250 gr cad
• 4 pomodori ramati e maturi
• 50 gr di basilico
• Sale e pepe q.b.
• Olio Extra Vergine d’Oliva q.b.
• Origano

PROCEDIMENTO

Procedete con la preparazione dei pomodori. Lavateli accuratamente ed asciugateli. Tagliate il pomodoro a fettine dallo spessore di circa 0,5 cm. Eliminate i fondi dei pomodori e tenete da parte la calotta.
Prendete le mozzarelle e scolatele bene. Procedete a tagliarle a fettine dallo spessore di 0,5 cm circa. Disponete quindi le fette di mozzarella e di pomodoro su di un vassoio e conditele con sale, pepe e oli e a piacere l’origano.
Componete ora le vostre capresi: su di un piatto adagiate una fettina di pomodoro, un paio di foglie di basilico ben lavato e asciugato e una fettina di mozzarella.
Ripete l’operazione per la composizione del primo strato per altre due volte, fino ad ottenere una torre.
Ultimate la vostra torre verticale di caprese con l’estremità con picciolo del pomodoro che avete tenuto da parte.

VARIANTI

Un condimento alternativo al classico olio e basilico può essere una salsa all’origano fatta con 100 gr di olio extravergine, un paio di grammi di origano fresco ed un pizzico di sale.

Previous ZUPPA DI COZZE CON LATTE DI MOZZARELLA NERA
Next OLIO OFFICINA FESTIVAL: TUTTO PRONTO PER LA QUINTA EDIZIONE

No Comment

Leave a reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *