CAVATELLI COZZE E FAGIOLI, MARE E TERRA IN UN UNICO PIATTO


Questo articolo è disponibile anche in: Inglese

INGREDIENTI PER N.4 PERSONE

LIVELLO DI DIFFICOLTA’ media

TEMPO DI PREPARAZIONE 20 minuti circa

TEMPO DI COTTURA 15 minuti per il sugo + il tempo di cottura della pasta

INGREDIENTI

• cavatelli freschi: 500 gr
• cozze: 600 gr
• fagioli rossi: 400 gr
• pomodoro ciliegino: 300 gr
• cipolle: 1
• aglio: 2 spicchi
• prezzemolo: 1 rametto
• olio extravergine di oliva: qb
• sale: qb
• peperoncino piccante: qb
• alloro: qb
• scalogno: 1

PROCEDIMENTO

La prima cosa da fare è mettere i fagioli in ammollo in acqua fredda per una notte intera (almeno 12 ore), poi li sciacquate con l’acqua corrente.
Mettete i fagioli in una pentola con alloro, aglio e lo scalogno, lessateli per un paio di ore e poi frullatene un terzo con il minipimer o nel mixer.
Nel frattempo pulite bene le cozze e togliete tutte le barbe facendo molta attenzione.
Sbucciate la cipolla e tagliatela a fettine sottili, poi soffriggetela insieme all’aglio in una padella antiaderente con qualche cucchiaio di olio extravergine di oliva.
Eliminate l’aglio e aggiungete il sale e i pomodori pachino, se non li avete potete usare dei pomodori da sugo oppure i pelati o anche il concentrato di pomodoro diluito in mezzo bicchiere di acqua calda, fate cuocere il sugo a fuoco dolce.
Prendete una padella e mettete un po’ di olio e fatelo scaldare, poi aggiungete le cozze e fatele aprire a fuoco vivace per 3 – 4 minuti. Le cozze che saranno rimaste chiuse potete gettarle via.
Quando la salsa sarà cotta e profumata, aggiungete la purea di fagioli e i fagioli interi, mescolate bene e poi unite le cozze sgusciate, e cuocete insieme per 10 minuti.
Aggiustate di sale e poi aggiungete il pepe e se volete anche il timo. 



Nel frattempo lessate i cavatelli in abbondante acqua salata, scolateli al dente e versateli nella padella con il sugo, cuocete tutto insieme per qualche minuto per amalgamare i sapori.
Servite i cavatelli con cozze e fagioli.

Previous RICETTA IN BARATTOLO: IL SALAME DI CIOCCOLATO
Next COLORE ROSSO INTENSO E AROMA DI FRUTTA, ECCO A VOI “ROUVE’”

No Comment

Leave a reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *