COSTOLETTA DI AGNELLO IN CROSTA DI PISTACCHI SU LETTO DI CARCIOFI


Questo articolo è disponibile anche in: Inglese

INGREDIENTI PER N. 6 PERSONE

LIVELLO DI DIFFICOLTA’ media

TEMPO DI PREPARAZIONE 20 minuti circa

TEMPO DI COTTURA 10 minuti circa

ABBINAMENTO A BARBERA D’ASTI DOCG SUPERIORE – Rouvè di Fratelli Rovero

INGREDIENTI

• 18 costolette di agnello
• 2 uova
• 50 gr di pecorino grattugiato
• 100 gr di pane bianco
• 150 gr di pistacchi interi naturali
• 10 foglie di menta grosse tritate
• 4 carciofi
• olio per friggere q.b.

PROCEDIMENTO

Pulite i carciofi e metteteli in una ciotola con acqua acidulata con limone per non farli diventare scuri.
Tagliateli a fettine sottili e fateli saltare in padella con poco olio, qualche pistacchio e uno spicchio di aglio in camicia.
Preparate la panatura frullando il pane bianco con il pecorino, i pistacchi e le foglie di menta, creando un composto omogeneo.
Passate le costolette di agnello nella di farina, nelle uova sbattute e poi nella panatura.
Friggetele in olio, asciugatele su un pezzo di carta e conservarle in luogo caldo.
Completate il piatto adagiando uno strato di carciofi trifolati sul fondo disponendovi sopra le costolette di agnello.

Previous COLORE ROSSO INTENSO E AROMA DI FRUTTA, ECCO A VOI “ROUVE’”
Next ENOLOGICA 2015: A BOLOGNA IL SALONE DEL VINO E NON SOLO

No Comment

Leave a reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *