CREMA DI RISO AL CURRY, MAZZANCOLLE E SALSA AI LAMPONI


Questo articolo è disponibile anche in: Inglese

Prendere una ricetta classica e rivisitarla in modo semplice e creativo, abbinando prodotti di diversa provenienza per creare un piatto moderno ed elegante.

INGREDIENTI PER N. 4 PERSONE

LIVELLO DI DIFFICOLTA’ media

TEMPO DI PREPARAZIONE 20 MINUTI

TEMPO DI COTTURA 25 minuti

ABBINAMENTO A (vino / birra)

INGREDIENTI

Per il Riso

  • 200 gr riso Goio DOP 1929
  • 500 gr latte
  • 12 mazzancolle
  • q.b. olio extra vergine di oliva
  • q.b. sale e pepe
  • q.b. curry

Salsa ai lamponi:

  • 125 gr lamponi freschi
  •  ½ scalogno piccolo
  • q.b. olio d’oliva extravergine
  • 1 pizzico di sale
  • ½ cucchiaino di zucchero
  • 1 cucchiaio di aceto balsamico
  • 1 cucchiaino di senape dolce

PREPARAZIONE

Per la salsa ai lamponi:

  • Tritate finemente lo scalogno e fatelo soffriggere dolcemente in un filo di olio caldo fino a quando non sarà appassito ma non avrà preso colore.
  • Alzate la fiamma aggiungete i lamponi aggiungete sale e zucchero e lasciate insaporire per un minuto.
  • Sfumate con l’aceto balsamico e sempre a fuoco vivace cuocete fino a quando l’aceto non inizierà a caramellare e i lamponi a sfaldarsi.
  • Togliete dal fuoco e con un frullatore ad immersione frullate il tutto. Passate al setaccio per eliminare i semini e rendere il composto cremoso e aggiungete un cucchiaio di senape dolce.
  • Mettetela da parte fino al momento dell’utilizzo.

Per il risotto:

  • Pulite le mazzancolle togliendo la testa, il carapace e l’intestino dal dorso.
  • Mettete 400 gr di latte in un tegame e portate ad ebollizione, aggiungete il riso e il curry e cuocete per 15 minuti. Alla fine il riso dovrebbe aver assorbito tutto il latte, se dovesse seccarsi troppo aggiungete man mano qualche cucchiaio di latte fino ai 15 minuti di cottura.
  • Versate il riso nel bicchierone del minipimer e frullate per bene fino a raggiungere la consistenza di una crema, aggiungendo se necessario il rimanente latte. Aggiustate di sale e pepe nero.
  • In una padella scottate velocemente le mazzancolle con un goccio d’olio evo
  • Utilizzate un piatto fondo per impiattare; stendete uno strato di crema di riso sul fondo, adagiate le mazzancolle e finite con qualche goccia di salsa ai lamponi. Decorate il piatto a piacere con qualche germoglio

VARIANTI

Una variante più classica è quella di preparare un risotto classico ai gamberi, preparato con un fumetto di pesce fatto con i gusci dei gamberi, con aggiunta di curry durante la mantecatura.

Previous A VENEZIA LA “CUCINA DEL SENZA”: GUSTO IN SCENA 2016
Next DA BAMBERG ALLA BRIANZA: FUMATA BIANCA DEL BIRRIFICIO MENARESTA