INSALATA DI COSCIA D’ANATRA POMODORI SECCHI, BURRATINA FUMÈ


Questo articolo è disponibile anche in: Inglese

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

–   2 cosciotti d’anatra di piccole dimensioni

–   4 cucchiai di olio extravergine d’oliva

–   1 cipolla

–   1 carota

–   1 gambo di sedano

–   1 rametto di rosmarino

–   1 spicchio di aglio

–   1 bicchiere di vino bianco

–   1 litro di brodo vegetale

–   2 foglie di alloro

–   sale e pepe q.b.

–   8 pomodori secchi

–   2 burratine fumè

–   songino q.b.

PREPARAZIONE

Per prima cosa mettete a marinare la carne in una pirofila con sale e pepe. Copriteli con il vino bianco e le foglie di alloro, coprite con una pellicola da cucina e trasferite in frigo. Fate marinare per un paio di ore.

Preparate le verdure per il soffritto. Tritate la carota, la cipolla, il sedano e l’aglio. Fate soffriggere in un tegame a bordi alti, adatto per la cottura al forno, l’olio con il trito di verdure. Quando le verdure cominciano a rosolare aggiungete il cosciotto d’anatra scolato dalla marinata. Fate rosolare con cura la carne da tutti i lati. Quando il cosciotto è ben rosolato aggiungete metà brodo, coprite e fate cuocere per 20 minuti.

Scaldate il forno a 180 gradi e infornate le coscie aggiungendo il brodo rimasto.

Fate cuocere i cosciotti d’anatra per 30 minuti circa. Quando la carne sarà cotta, tiratela fuori dal forno e lasciatela intiepidire.

Una volta che sarà tiepida eliminate la pelle e sfilacciate in piccoli pezzi la carne, mettendola in una ciotola.

Aggiungete i pomodori secchi tagliati a listarelle, la burratina spezzettate con le mani in piccoli pezzetti e condite con olio.

FINITURA DEL PIATTO

Sul fondo del piatto mettere il songino, condirlo con sale e olio extravergine e aggiungere la carne con gli altri ingredienti.

Previous TENUTA SCARPA COLOMBI: BLANC DE BLANCS TRIONFO ITALIANO
Next MILLEFOGLIE DI MOZZARELLA FIOR DI LATTE, TONNO E POMODORO PACHINO

No Comment

Leave a reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *