LINGUINE AL PESTO GENOVESE


Questo articolo è disponibile anche in: Inglese

Il pesto è un condimento tradizionale tipico originario della Liguria. Con la denominazione “pesto alla genovese” è inserito tra i Prodotti agroalimentari tradizionali liguri. Il suo ingrediente base è il basilico, il Basilico Genovese. Oltre al basilico, vengono pestati a crudo pinoli e aglio, il tutto condito con parmigiano, pecorino sardo e olio extravergine di oliva. Il pesto è una salsa a crudo, ovverosia un composto nel quale tutti gli ingredienti sono amalgamati a freddo, non cucinati. Per questa sua caratteristica gli ingredienti non perdono alcuna delle proprie caratteristiche peculiari.

INGREDIENTI PER N. 4 PERSONE

LIVELLO DI DIFFICOLTA’ bassa
TEMPO DI PREPARAZIONE 20 minuti
TEMPO DI COTTURA 10 minuti
ABBINAMENTO A (vino / birra)

INGREDIENTI

400 gr. di linguine Antiche Tradizioni di Gragnano
1 Patata
4 mazzetti di Basilico
2 spicchi d’Aglio
25 gr. di Pecorino grattugiato
25 gr. di Parmigiano grattugiato
1 cucchiaio di Pinoli sgusciati
Olio extravergine d’oliva
Sale grosso

PREPARAZIONE

Preparate il pesto in questo modo: lavate le foglie di basilico e asciugatele in un panno.

Sbucciate l’aglio e privatelo dell’anima. Pestate il tutto in un mortaio insieme ai pinoli, aggiungendo l’olio e qualche grano di sale grosso. Unite il parmigiano e il pecorino e date un’ultima pestata.

Cuocete le linguine in abbondante acqua salata insieme alla patata tagliata a dadini.

Aggiungete al pesto uno o due cucchiai d’acqua di cottura.

Scolate le linguine e conditele col pesto.

CONSIGLI/EVENTUALI VARIANTI

Per preparare il pesto è preferibile utilizzare il mortaio; in alternativa si può anche usare un frullatore, considerando che parte dell’aroma va perdendosi col contatto delle lame metalliche e con l’alta velocità. Pestando col pestello di legno, infatti, si raccomanda di lavorare il basilico con movimenti rotatori in modo da non tranciare le foglie, ma da stracciarle per far fuoriuscire l’aroma.

Potete preparare una variante delle linguine al pesto genovese pestando le noci insieme al resto. Insieme alla patate potete aggiungere alla cottura della pasta anche 50 grammi di fagiolini.