LO ZELTEN: IL PANE DOLCE DELLE FESTE NATALIZIE


Questo articolo è disponibile anche in: Inglese

INGREDIENTI PER N. 10 PERSONE

LIVELLO DI DIFFICOLTA’ bassa

TEMPO DI PREPARAZIONE 20 minuti circa

TEMPO DI COTTURA 90 minuti

ABBINAMENTO A (vino / birra)

Ogni famiglia conserva gelosamente la propria ricetta di questo pane speciale che si prepara durante i giorni dell’Avvento per poi mangiarlo durante il Natale. La principale differenza rispetto allo Zelten del Sud Tirolo sta nella consistenza: lo Zelten trentino assomiglia di più a una torta morbida.

INGREDIENTI

• Farina 250 g
• Zucchero 100 g
• Burro 80 g
• Uva Secca Malaga 70 gr
• Uvetta sultanina 40 gr
• Pinoli 40 g
• Lievito chimico in polvere1 bustina
• Uova 3
• Acqua 1 bicchiere
• Rum 2 bicchierini
• Fichi secchi morbidi 500 gr
• Mandorle 40 g
• Noci 40 g
• Nocciole 40 g

PROCEDIMENTO

Cominciate l’esecuzione dello zelten con la preparazione della frutta secca: tagliate a listarelle i fichi, a metà l’uva malaga e tritate grossolanamente una parte delle noci .
Mettete la frutta così sminuzzata in una ciotola e unite l’uva sultanina, una parte di pinoli , delle nocciole e aggiungete il rum .Lasciate così macerare per circa un’ora. Nel frattempo dividete i tuorli dagli albumi, e sbattete i tuorli con una metà dello zucchero fino a farli diventare chiari e spumosi e fate sciogliere il burro in un pentolino .
Aggiungete quindi il burro fuso alle uova, mescolate bene. Unite quindi la frutta secca al composto mescolando continuamente.
Continuate in questo modo e aggiungete poi 200 ml di acqua tiepida o latte come preferite. Mescolate bene e cominciate a inserire anche la farina e il lievito setacciati.
A parte montate a neve gli albumi insieme all’altra metà dello zucchero e incorporate il composto all’impasto. Prendete una teglia rettangolare (20×25 cm) imburratela e infarinatela, versateci il composto e distribuitelo bene aiutandovi con una spatola. Prima di infornare decorate lo zelten con mandorle, pinoli, noci e nocciole .
Di solito per rendere più bello lo zelten si ricopre il bordo con le mandorle e si realizzano delle decorazioni a mo’ di fiori con i gherigli delle noci o i pinoli e se vi piace, potete aggiungere anche la frutta candita.
Una volta che avrete terminato la decorazione, spennellate la superficie dello zelten con il rosso d’uovo. Infornate per 90 minuti a 160 gradi.
Se durante la cottura notate che la superficie dello zelten diventa troppo scura, copritelo con un foglio di alluminio.

IL CONSIGLIO DI I LIKE ITALIAN FOOD

Le zelten può conservarsi per diversi giorni, il modo migliore per far rimanere il suo sapore intatto è quello di avvolgerlo in una pellicola trasparente.

No Comment

Leave a reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *