RICETTE ANTISPRECO: IL PANETTONE NON SI GUSTA SOLO A NATALE


IL NOSTRO MIGLIOR PROPOSITO PER IL 2018

Se ti stai chiedendo perché ti proponiamo queste ricette, è presto detto… Perchè il più importante tra i nostri buoni propositi per il 2018 è di ridurre al minimo lo spreco alimentare.
Lo sapevi che quando smaltiamo i prodotti non consumati stiamo sprecando energia?
Gettare il cibo invenduto vuol dire aggravare l’impatto ambientale dei rifiuti e produrre più emissioni inquinanti.

Unisciti a noi e aiutaci a raggiungere questo obiettivo

-50% ORDINA ORA

Ora non ti resta che provare le nostre ricette… siamo certi che non ti deluderanno!

SEMIFREDDO AL PANETTONE

Il semifreddo al Panettone è una delle ricette più gustose da proporre ad amici e parenti anche se le feste natalizie sono ormai terminate!
Il risultato? Un dessert golosissimo con pochi ingredienti: panettone, ricotta e cioccolato!

INGREDIENTI
– 200 g di panettone
– 150 ml di latte
– 150 ml di panna fresca per dolci
– 300 g di ricotta
– 200 g di cioccolato fondente
– 2 fogli di colla di pesce
– 2 cucchiai di zucchero semolato
– 3 tuorli d’uovo
– frutti di bosco, cioccolato fondente o frutta a piacere per decorare

PREPARAZIONE
Per prima cosa, mettete il Panettone in ammollo nel latte e la colla di pesce in ammollo in una ciotolina di acqua.
In una ciotola più grande mettete i tuorli delle uova e montateli con lo zucchero: aggiungete la ricotta e mescolate per bene.
A questo punto strizzate bene il panettone e aggiungetelo al composto di uova e ricotta aiutandovi con un le fruste elettriche.
Strizzate bene i fogli di colla di pesce e aggiungeteli al composto mescolando bene.
A parte montate la panna e aggiungetela delicatamente al composto, mescolando dal basso verso l’alto.
Versate il composto negli stampini o in dei bicchieri e metteteli in freezer a raffreddare per almeno un paio di ore.
Prima di servirli guarniteli con frutti di bosco freschi, con delle scaglie di cioccolato fondente oppure della frutta fresca a piacere!

Photo by www.donnamoderna.com

TIRAMISU’ AL PANDORO

Per diffusione e popolarità il Pandoro si contende il primato con il milanese panettone, rientrando così nella tradizione dei numerosi pani dolci regionali delle Feste…ma non solo!
Qui ti proponiamo la ricetta del Tiramisù al Pandoro un dolce senza tempo o stagione! Una variante creativa di una delle ricette più amate e imitate nel mondo in piccole porzioni di dolce al cucchiaio.

INGREDIENTI
– 1 pandoro da 750g
– 120 g di zucchero
– 3 uova a temperatura ambiente (tuorli e albumi separati)
– 500 g di mascarpone
– caffè espresso q.b.
– cacao amaro in polvere per guarnizione

Photo by http://www.cuocaxamore.ifood.it/

PREPARAZIONE
Per prima cosa preparate tutti gli ingredienti.
Ricordate che per montare correttamente l’albume non deve essere freddo, va portato a temperatura ambiente togliendolo dal frigorifero almeno 1 ora prima di utilizzarlo.
Con uno sbattitore montate poi gli albumi a neve ferma.
In una terrina montate i tuorli con lo zucchero fino a ottenere un composto denso e spumoso.
Aggiungete il mascarpone ai tuorli e amalgamate bene il tutto.
In ultimo aggiungete, con delicatezza, l’albume montato a neve amalgamando con delicatezza e con movimenti dal basso verso l’alto facendo attenzione a non smontare il composto.
Tagliate ora il pandoro aiutandovi con un coppapasta e posizionatelo all’interno dei bicchierini.
Bagnate la superficie con il caffè espresso quindi aggiungete uno strato di crema al mascarpone. Ripetete la procedura un’altra volta e infine decorate con cacao amaro in polvere.
Riponete in frigorifero fino al momento della degustazione.

Photo by www.nonsprecare.it

Ti abbiamo ingolosito? Non perdere questa occasione…La promozione sta per terminare!

-50% ORDINA ORA

Previous SAPEVI CHE IL CIOCCOLATO FONDENTE E' RICCO DI VIRTU’ BENEFICHE?
Next L'ARTE NORCINA IN ITALIA: DALLA LOMBARDIA ALLA TOSCANA