PIZZETTE DI CARNE: IL SECONDO PIATTO SFIZIOSO!


Questo articolo è disponibile anche in: Inglese

Con questa ricetta semplice e appetitosa che prevede la cottura in forno, e permette quindi di non eccedere con i grassi, Federica ha partecipato al Festival Quinto Quarto di Gubbio nel 2014 insieme allo chef Fabrizio Rivaroli, lo chef Marco Bistarelli e il food blogger Luca Sessa, oltre a tanti altri personaggi del panorama nazionale.
Ecco tutti i consigli di Federica per replicare il piatto a casa vostra!

LIVELLO DI DIFFICOLTA’: semplice
TEMPO DI PREPARAZIONE: pochi minuti
TEMPO DI COTTURA: 10 minuti
INGREDIENTI PER N. 4 PERSONE

INGREDIENTI

4 Hamburger misto di razza piemontese Cascine di Granda
300 ml circa di passata di pomodoro
250 gr di bocconcini di mozzarella fior di latte Fattorie degli Alburni
Olive nere denocciolate
Carciofini sott’olio
Prosciutto cotto
Funghetti sott’olio
Origano
Olio

PROCEDIMENTO

La preparazione di queste pizzette è estremamente facile!!!
Preriscaldare il forno a 180°C.
Condite i dischi di carne con la passata di pomodoro, i bocconcini di mozzarella fior di latte e origano.
A piacimento aggiungete gli altri ingredienti tipici della pizza: olive nere denocciolate, carciofini sott’olio, prosciutto cotto e funghetti sott’olio.
Ultimate la preparazione con un filo di olio a crudo e infornate in forno statico per circa 10 minuti.
Gustate le pizzette di carne caldissime e filanti!

Acquistate tutti i prodotti per gustare questa squisita ricetta a casa su I Like Italian Food!

Questa ricetta fa parte del progetto #tudichetagliosei in collaborazione con l’azienda buschese Terraviva e il vignettista Danilo Paparelli, un progetto annuale che intende promuovere tutti i tagli di carne bovina attraverso l’ideazione di ricette online, vignette a tema, videoricette e pubblicazione finale.

Tutte le ricette di #tudichetagliosei sono visionabili anche sul blog di Federica Gelso Giuliani Una Blogger in Cucina!

Previous COFFEE-BRETT DEL PICCOLO OPIFICIO BRASSICOLO DEL CARROBIOLO FERMENTUM
Next PENNE PRIMAVERA: UN PIATTO UNICO E GUSTOSO