RISOTTO CON SCAROLA, CIPOLLE CARAMELLATE E BURRATA


Questo articolo è disponibile anche in: Inglese

INGREDIENTI PER N. 4 PERSONE

LIVELLO DI DIFFICOLTA’ medio

TEMPO DI PREPARAZIONE 15 minuti circa

TEMPO DI COTTURA 30 minuti per il brodo + 18 minuti per il riso + 10 minuti per le cipolle

INGREDIENTI

• il cuore di una scarola
• 380 grammi di riso Arborio
• 4 cucchiai di olio extravergine di oliva
• 50 grammi di burro
• una burrata di Andria
• una cipolla di Tropea
• sale e pepe quanto basta
• 1,5 litri di brodo vegetale leggero
• aceto balsamico q.b
• un cucchiaio di zucchero di canna
• sedano, carote e cipolla per il brodo

PROCEDIMENTO

Preparate il brodo di verdure mettendo a bollire in un tegame capiente con acqua e sale il sedano, la carota e la cipolla.
Lavate la scarola, eliminate le parti bianche più dure e tritarla finemente al coltello.
Dividete a metà la cipolla rossa, tritatene una metà e mettere l’altra da parte.
Mettete in una casseruola l’olio e 20 grammi di burro, unite la cipolla tritata e farla appassire a fuoco basso finché non diventa trasparente, aggiungendo se necessario poco brodo tiepido. Unire il riso e farlo tostare per 2-3 minuti mescolando spesso, quindi aggiungere la scarola tritata. Salare, pepare e iniziare la cottura del riso aggiungendo il brodo vegetale.
Mentre il riso cuoce, tagliare a julienne la metà restante della cipolla e fatela appassire in un tegame con olio; quando sarà appassita aggiungete lo zucchero di canna, l’aceto balsamico e aggiustate di sale e continuate la cottura per qualche minuto facendo evaporare completamente l’aceto.
Svuotare la burrata mettendo l’interno (l’unica parte che usiamo in questo risotto) in una ciotola.
Quando il risotto sarà pronto mantecatelo con il burro e aggiustare eventualmente di sapore.
Servire il risotto disponendovi sopra la burrata e la cipolla di Tropea caramellata.

Previous LA RICETTA PIU’ FACILE E VELOCE CHE ESISTA: SFOGLIATINE DOLCI
Next HALLOWEEN E QUESTI ARTISTICI BROWNIES AL CIOCCOLATO

No Comment

Leave a reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *