TARTELLETTE DI PASTA FROLLA CON FRUTTA FRESCA


Questo articolo è disponibile anche in: Inglese

Per concludere un pranzo o una cena, oppure per una gustosa merenda : ecco la ricetta graditissima dai golosi di tutte le età!

INGREDIENTI PER N. 8 Tartellette

LIVELLO DI DIFFICOLTA’ media

TEMPO DI PREPARAZIONE 20 minuti più 30 minuti di riposo per la pasta

TEMPO DI COTTURA 20 minuti

INGREDIENTI

• 350g di farina
• 200g di burro
• 130g di zucchero
• 1 uovo intero
• 1 tuorlo
• 1/2 bustina di lievito
• un pizzico di sale
• scorza di limone grattugiata a piacere

PROCEDIMENTO

 Setacciate la farina in un colino a maglie fitte sopra una ciotola. Questa operazione renderà l’impasto areato e la pasta finale croccante e leggera. Unite il sale e mescolate.
 Aggiungete il burro e sfregate insieme alla farina fino a che non avete un impasto di colore uniforme a grosse briciole.
 Scuotete la ciotola per assicurarvi che tutto il burro sia incorporato.
 Aggiungete lo zucchero ed il lievito e mescolate per bene.
 Infine aggiungete le uova e iniziate ad impastare prima nella ciotola e poi su di un piano di lavoro leggermente infarinato.
 Lavorate l’impasto rendendolo omogeneo e formate un a palla irregolare. Non lavorate troppo a lungo l’impasto o la pasta risulterà dura.
 Fate riposare in frigorifero per 30 minuti circa.

PREPARAZIONE DELLE TARTELLETTE

Per cuocere in bianco i fondi delle tartellette, basta appoggiare sopra il guscio di pasta crudo un altro stampo senza usare carta forno e legumi secchi.
 Rivestite uno stampino con la pasta, rifilate i bordi. Inserite un altro stampo premendolo leggermente per fermarlo. Infornate a 180° per 10 minuti. Togliete lo stampo e cuocete per altri 5.
 Togliete il guscio dallo stampo e fate raffreddare. Riempite con la crema pasticcera, coprite con la frutta fresca e spennellate con gelatina.

Previous MILANO GOLOSA , TRE GIORNI DI SAPORI E PRELIBATEZZE
Next CIAMBELLA DI ZUCCA CON OLIO DI SEMI DI ZUCCA

No Comment

Leave a reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *