TONNO FRESCO IN AGRODOLCE, UN MITO DELLA CUCINA DI FAVIGNANA


Questo articolo è disponibile anche in: Inglese

Il profumo di questo piatto è legato all’aceto che deve essere di buona qualità.
Le cipolle sono una parte fondamentale: devono essere abbondanti e morbide, ed aver assorbito tutti i profumi della cottura.

INGREDIENTI PER N. 4 PERSONE

 

LIVELLO DI DIFFICOLTA’ bassa

 

TEMPO DI PREPARAZIONE 10 minuti

 

TEMPO DI COTTURA 20 minuti circa

 

INGREDIENTI

• 800 grammi di tonno fresco
• Farina q.b.
• Olio extravergine d’oliva
• Sale q.b.
• Tre grosse cipolle gialle
• 1 dl di aceto bianco
• Un cucchiaio di zucchero

PROCEDIMENTO

Dal tonno intero ricavate delle fette non troppo sottili, infarinatele e friggetele in abbondante olio.
Mettetele poi su carta assorbente da cucina, aggiungete un po’ di sale e mantenetele calde.
Affettate le cipolle e friggetele nello stesso olio di frittura del tonno.
Non appena la cipolla sarà dorata trasferitela in un’altra padella e sfumatela con l’aceto nel quale avrete diluito lo zucchero.
A questo punto, unite le fette di tonno fritte e fate insaporire il tutto per un paio di minuti.
Servite il piatto freddo.

Buon appetito!

Previous UN SECONDO PIATTO RICCO DI AROMI: FILETTO DI CAPRIOLO CON UVA BIANCA
Next BIGNÈ ALLA CREMA CON CARAMELLO IL GRANDE CLASSICO DELLA PASTICCERIA

No Comment

Leave a reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *