TORTA LA CIOCCOLATO: DOLCE MORBIDO E IRRESISTIBILE


Questo articolo è disponibile anche in: Inglese

Le dosi sono per una tortiera da 30 cm di diametro o per una da 25 + una da 15 cm come quelle usate nella foto. In caso facciate due torte, dovrete aumentare le dose della farcitura, aggiungendo 1 cubotto di panna, 100 g di cioccolato ed 1 cucchiaio di Nutella.
Se vi avanzasse della farcitura, usatela per rendere più golosi dei semplici biscotti!

INGREDIENTI PER N. 30 persone

LIVELLO DI DIFFICOLTA’ medio

TEMPO DI PREPARAZIONE 2 ore

TEMPO DI COTTURA 40 minuti circa

ABBINAMENTO A (vino / birra)

INGREDIENTI

•200 g cioccolato fondente a pezzetti
•10 uova
•200 g farina
•200 g burro
•300 g zucchero
•2 bustine lievito per dolci
Per la farcitura e per ricoprire la torta
•2 confezioni panna da cucina
•200 g cioccolato fondente
•4 cucchiai Nutella

PROCEDIMENTO

Sciogliete a bagnomaria 200 g di cioccolato a pezzetti con due cucchiai di acqua mescolando continuamente, aggiungete il burro e fate raffreddare.
Separate albumi e tuorli montate i primi a neve ben ferma ed i secondi con lo zucchero.
Quando il cioccolato fuso sarà freddo, incorporatelo al composto di albumi e zucchero alternando cucchiaiate di farina; per ultimo unite delicatamente gli albumi.
Mettete il composto in una tortiera imburrata ed infarinata e cuocete a 180°C per circa 40 minuti. Lasciate raffreddare.
Preparate la farcitura sciogliendo a bagnomaria il restante cioccolato a pezzi con un cucchiaio di acqua, unite la panna da cucina mescolando continuamente ed infine la Nutella.
Ricavate dalla torta 3 dischi e farcite ogni disco. Ricoprite interamente la torta.
Fate solidificare in frigo per un’oretta. A questo punto potete decorare eventualmente con frutta fresca (io ho utilizzato lamponi).
La torta si conserva in frigorifero, ma rimuovetela una mezz’ora prima di servirla, sarà ancora più gustosa!

Previous ZUPPA DI CECI CON CRUMBLE DI SPECK, TRADIZIONE E GUSTO
Next CREMA CATALANA ALLA ZUCCA CON MOZZARELLA DI BUFALA E PUNTARELLE

No Comment

Leave a reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *