TORTIGLIONI AL RAGÙ


Questo articolo è disponibile anche in: Inglese

Il nostro paese, da nord a sud e da est a ovest, ha in ogni sua regione, provincia o comune il suo ragù. Fatto con carni e ingredienti diversi, procedimenti e tempi differenti, ma con un unico grande progetto, far diventare la pasta la regina della tavola.

INGREDIENTI PER N. 4 PERSONE

LIVELLO DI DIFFICOLTA’ bassa

TEMPO DI PREPARAZIONE 20 minuti

TEMPO DI COTTURA 1 ora e 30 MINUTI

ABBINAMENTO A (vino / birra)

INGREDIENTI

  • 360 gr tortiglioni Antiche Tradizioni di Gragnano
  • 250 gr pomodoro pelato
  • 2 chiodi di garofano
  • 2 foglie alloro
  • 5 bicchieri vino rosso
  • 200 gr manzo macinato
  • 1 cipolla
  • 2 gambo di sedano
  • q.b. pepe
  • 3 cucchiai olio di oliva extravergine
  • q.b. sale
  • 2 carota
  • 100 gr salsiccia di maiale

PREPARAZIONE

  • Tritate finemente la cipolla già mondata, pulite con cura le carote e il sedano e tritate anche queste verdure. Mettete tutto in un tegame con l’olio extravergine di oliva e fate rosolare a fuoco vivace mescolando spesso con un cucchiaio di legno.
  • Spellate la salsiccia, schiacciatene la polpa per sgranarla, e unitela al soffritto.
  • Aggiungete anche il manzo macinato e le foglie di alloro lavate e asciugate. Alzate la fiamma, fate colorire il tutto per 5 minuti, quindi bagnate con il vino.
  • Lasciate evaporare, quindi unite i pelati, schiacciandoli leggermente con una forchetta infine aggiungete i chiodi di garofano e mescolate per distribuire perfettamente gli ingredienti.
  • Abbassate la fiamma al minimo e fate cuocere il sugo per almeno 1 ora, al termine salate e pepate. Il ragù migliora aumentando il tempo di cottura, quindi potete arrivare anche a 2 ore, aggiungendo ogni tanto del brodo di carne caldo.
  • Lessate i tortiglioni in abbondante acqua salata e bollente, quindi conditeli con il ragù molto caldo.
Previous SOAVE "LA BROIA" DI ROCCOLO GRASSI: IL VINO AMBIZIOSO
Next INSALATA DI PATATE E TROTA CON CREMA ALLA SENAPE E PISELLI